“Una volta un tipo venne – e pure da lontano – a chiedermi di parlare della schiavitù; nella conversazione che seguì, scoprii che lui e la sua cricca volevano che sette ottavi della conferenza fossero roba loro, e un ottavo mio: cosicché rifiutai. Per me vale come principio quanto segue: se mi si invita per una conferenza in un luogo qualsiasi – lo dico per aver avuto una certa esperienza in materia – è perché c’è desiderio di sapere quello che io penso su un determinato argomento, fossi anche io il più folle individuo in questa terra. Non è per soddisfare l’aspettativa di dire cose che vogliono essere sentite, né altre cui il pubblico darà il suo assenso, che parlo. In conformità al principio, ho deciso che darò loro una forte dose di me stesso. Hanno mandato a chiamare me; si sono impegnati a pagare me; gli garantisco che avranno me – a costo di annoiarli ben oltre ciò che hanno fatto i miei predecessori.”

Henry David Thoreau

Annunci